INGESTIONE AD VITAM:

 

Io non sono un tipo preciso, io non sono uno di quelli che quando si alza si fa la barba tutti i giorni, (anzi stasera dovrei farmela ormai è così ispida che mia nonna oggi mi ha chiesto di grattarci per la pasta -.- ), non sono accurato nel vestire, anzi per come mi vesto vorrebbero mettermi in cura.. sì insomma, io sono più il tipo che perde l’ultima corriera per Rovigo ( qui il vero dramma è il motivo per cui andarci a Rovigo.. cioè chi cazzo è che va Rovigo? E poi a fare cosa? A controllare che la nebbia sia li? -.- ), sono quello che si trova senza soldi nel cellulare nei giorni esatti in cui tutti hanno bisogno di parlare con me, il che è tutto dire visto che di solito se ho i soldi quando chiamo il centralino del traffico residuo trovo occupato.. Ebbene sì, io sono un ingestito. E questo post è un’apologia di tutti gli ingestiti del mondo.

Tanto per cominciare noi per categoria siamo sfortunati, ci succedono cose che vanno fuori del nostro controllo: io ho appena scoperto che il mio segnale wireless è più forte in cortile che dentro casa.. al dila del fatto che non dovrebbe essere possibile, al di la del fatto che quando l’ho raccontato al tecnico si è messo a ridere, la vera questione è MA PERCHè STRACAZZO è SUCCESSO, ED è SUCCESSO A ME? .. cioè adesso ve ne racconto un’altra, io prima di partire per le tre settimane in Bolivia ho avvisato la gabbia di matti dell’uni, mi sono informato su quello che dovevo fare, mi hanno detto che per quel periodo non c’era problema.. bene, il giorno prima di partire per il salar di Uyuni ( una distesa di sale grande come la provincia di Vicenza dove non c’è nulla… ma solo una patina di sale spesso un centinaio di metri.. è l’unico deserto dove se muori manco ci sono i batteri per decomporti) mi avvisano che entro tre giorni devo presentarmi in facoltà per parlare col coordinatore del corso di laurea… MA COME CAZZO FACCIO ? MA COME GLI è VENUTO IN MENTE? MA PORCA PUTTANA! MA STRAPORCAZZA PUTTANAZZA! Inutile dire che tutte le corse fatte per raggiungere un punto internet ( sottolineo sud america, deserto e 4000 m di altitudine) per mandare mille mila mail per spiegare la situazione ( tra l’altro facendo il signore, non ho neanche sottolineato il fatto che gli avevo anche chiesto se sarebbero successe cose simili -.-), sono state perfettamente inutili, perchè capitan coordine mi ha risposto dieci giorni dopo.. ( tra l’altro, ironia della vita, mi trovavo in un albergo da potevo spedire per internet anche una pasta alla carbonara al dente e farla arrivare ancora fumante… mi ha risposto di star pure tranquillo che risolveremo tutto una volta tornato in Italia… in quel momento avrei ucciso anche il cucciolo della scottex.. poi la gente mi chiede perchè dico le parolacce MA VA UN PO’ A FARE IN CULO… MUORI MALE! ANZI, NO.. SOFFRI MALE E MUORI PEGGIO! )…

Ora io non voglio passare per quello che trova scuse.. ma come cazzo fa uno a dare ordine alla sua vita se ( CAZZZZZZZZZZZZZZZZZOOOOOOOOOOOOOO!*) nulla di quello che non posso controllare va per il verso giusto?

Noi ingestiti siamo così, siamo naturalmente predisposti al caos.. spesso siamo anche contagiosi, ingestiamo le persone che ci circondano in cose che non hanno senso, facendo del male alle persone che amiamo.. ma sappiate che non è nostra volontà, noi combattiamo contro la nostra stessa natura! Il problema è che il mondo non ci comprende, ma noi avremmo bisogno di attenzioni particolari, dovrei avere code adeguate in cui fare la fila alla cassa ( avete presenti quelli che spariscano dieci secondi prima del proprio turno, perchè all’ultimo si sono ricordati dei coton fioc? Beh quelli sono gli ingestiti..), dovremmo avere uffici di burocrazia su misura: già è difficile fare carte in Italia, figuratevi un ingestito che deve fare il passaporto che deve fare le carte, tra l’ufficio provvisorio dell’anagrafe del suo comune, dopo aver grato per tutto la città perchè nessuno dove si sia spostato, andare alla stazione di polizia più vicina ( di solito una decina di km), per portare le nuove carte, e andarlo a ritirare 15 gg dopo all’ufficio anagrafe del comune della stazione di polizia.. facciamo fatica ad andare in tempo a fare la spesa.. imaginate tutto quello che può andare storto nel rilascio di un passaporto.. un giorno il mondo sarà pronto per noi per ora dobbiamo solo resistere..

nessuno sa come sia nato il fenomeno dell’ingestione, si sa che nella storia molti ingestiti sono diventati famosi per i loro disastri, dal generale custer, al capitano del titanic, passando per kennedy ( quello del pompino), incrociando i dirigenti dell’inter per arrivare agli elettori del pd. L’ingestione è parte integrante della storia umana, un giorno il mondo lo capirà, un giorno il mondo l’accetterà.

Noi ingestiti abbiamo una vita difficile: oltre ai nostri problemi dobbiamo anche gestire il nostro scopo, noi infatti siamo coloro che devono salvare il mondo da se stesso… se non ci fossimo noi coi nostri disagi adesso tutti i seri impegnati, sarebbero dei ligi al dovere che pasano la loro vita ad essere bravi, corretti, attenti, impegnati etc.. grazie a noi invece esiste ancora la baldoria sconsiderata, l’incoscienza dell’eccesso, la sconsideratezza del week end! Non è un compito facile, e non l’abbiamo chiesto noi.. una teoria ipotizza che sia stata una decisione di Dio, che abbia donato agli uomini assieme alla fermentazione alcoolica.. nel vangelo infatti si incontra la parabola del figliol prodigo, che col suo ritorno rallegra il padre… ma è una teoria debole, a me piace pensare che questa sia la reazione umana al dovere, come la risposta immunitaria ad una malattia..

perciò ora che conoscete la verità sugli ingestiti, unitevi a noi e combattiamo insieme per questo mondo, l’ingestione sia con voi.

 

 

*è un ultimo sclero della parentesi precedente… spero che sia l’ultimo, ma quella storia mi ha provocato un pneumotorace compresso per lo stress… -.- merda!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...