diverso

il giorno della memoria, è un giorno che dovrebbe ricordare la cecità che ci divide, la stessa cecità che ci ha spinto ad odiare qualcuno, la cecità che ci fa credere che di qualcuno siamo migliori. Quello che l’odio nazista ha fatto ad ebrei, omosessuali, comunisti e mille altri tipi di persone “diverse”, quello che il genocidio dei curdi, le guerre dimenticate dell’africa, le pulizie etniche o la zittita mattanza comunista sovietica hanno fatto per ferire il cuore della nostra civiltà, non ci ha insegnato niente… perchè ora noi lo rifacciamo contro qualche altro diverso, e ci sarà sempre un diverso che lo subirà, o almeno ci sarà finchè non capiremo che non esiste il diverso, esistono solo gli altri, i loro pensieri, i loro desideri, i loro sogni.. le loro idee; non importa se abbiamo una pelle diversa, se siamo abitanti di paesi diversi, se siamo figli di un dio diverso… ameno finchè prima non accetteremo di essere tutti fratelli dello stesso mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...